Si parte da un prodotto o un servizio da vendere, e di esso si studiano le caratteristiche. Per ogni caratteristica si individua sistematicamente una serie di benefici per il cliente. Questi benefeci (cioè come cambia la vita del cliente se acquista il prodotto o il servizio) vengono visualizzati, cioè trasformati in immagini, con una vision board, o con videoclip. Poi simuliamo con gli attori la relazione tra cliente e venditore, che deve proporre al cliente i benefici, non le caratteristiche, del prodotto/servizio. Infine facciamo un piano vendite e andiamo a vendere con gli allievi.