Partiamo dalla Equazione della vendita V = (Bi)sogno – Sforzo – Rischio – Prezzo, una equazione semplice, come lo sono le equazioni di Newton, Bernoulli, Faraday, Clausius e Einstein, equazioni che hanno cambiato il mondo, sulle quali abbiamo prodotto il film La Direzione del Tempo per RAI Cinema. Link al Trailer

Ma la matematica ci premette anche di prevedere i risultati commerciali di 50, 100, 1000 venditori analizzando un campione statisticamente significativo di essi, per esempio 20 su 1.000, disegnando la curva gaussiana delle loro performance.  Poi agiamo sugli altri 980, prima stringendo la gaussiana, cioè uniformando i loro metodi di lavoro, e poi, in un secondo momento, spostandola verso destra nel grafico. Sembra complicato, ma non lo è se si opera con metodo, strumenti matematici e idee chiare.